Agenti di commercio, nuova polizza assicurativa

Agenti di commercio, nuova polizza assicurativa

La Fondazione Enasarco, tra i numerosi benefici erogati, stipula ogni anno una polizza assicurativa in favore dei propri agenti e pensionati. Recentemente ha stipulato una nuova polizza assicurativa a favore degli iscritti con la società RBM AssicurazioneSalute S.p.A. che è entrata in vigore dal 1 novembre: la polizza è valida per malattie o infortuni subiti tra il 1 novembre 2016 e il 31 ottobre 2017.

 

Gli agenti e pensionati che hanno subito un infortunio prima del 31 ottobre 2016 - avranno 90 giorni per inviare la domanda con la precedente compagnia (i moduli sono contenuti nel box "Moduli polizza fino al 31/12/2016”).

Qui di seguito alcune informazioni generali:

A chi spetta:

La copertura prevede due tipi di garanzie - “A” e “B” - riservate alle seguenti categorie di iscritti:

  • garanzia A”: agenti con almeno un mandato attivo alla data dell’evento, per i quali le ditte mandanti versino il FIRR presso la Fondazione Enasarco;

  • garanzia B”agenti e pensionati che, alla data dell’evento, abbiano almeno un mandato attivo, un’anzianità contributiva al 31/12/2015 pari a minimo 5 anni e che abbiano alla medesima data un conto previdenziale non inferiore a 3.062,00 euro, incrementato da versamenti obbligatori degli anni 2013, 2014 e 2015 (alla scadenza di ogni anno solare le date riferite agli anni coperti da contribuzione obbligatoria si intenderanno automaticamente spostate di un anno).

 

Le persone che alla data dell’evento superino i 75 anni di età non hanno diritto alle garanzie.

Formula indennitaria

Gli indennizzi sono superiori rispetto a quelli della polizza precedente ed è stata confermata la cosiddetta "formula indennitaria", che si caratterizza per il risarcimento del danno in base a indennità predeterminate. In questo modo si garantisce che la liquidazione e la determinazione dei relativi importi siano legate a fasce certe, identificate per tipologia e gravità di evento.

Estensione al nucleo familiare

Chi possiede i requisiti ha la possibilità di estendere tutte le prestazioni previste dalla garanzia “B” all’intero nucleo familiare (coniuge e figli) al costo annuo di 1.000 euro per persona.

Scadenza

L’agente dovrà inviare la richiesta entro i 90 giorni successivi all’evento. Chi non avesse a disposizione la documentazione sanitaria completa entro il termine di tre mesi, può comunque inviare la richiesta e successivamente integrarla con le certificazioni mancanti.

 

Ulteriori informazioni sulla polizza e sui requisiti richiesti, oltre ai documenti necessari, sul sito www.enasarco.it, oppure inviare mail a f.caselli@conf.bg.it, o telefonare allo 035.4207277.

 

Con l’occasione si ricorda agli agenti che ogni LUNEDì MATTINA dalle ore 9.30 alle ore 12.30 è attivo lo sportello della consulenza della Fiarc-confesercenti.

Categorie

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI