Imballaggi alimentari, via alla restituzione

Imballaggi alimentari, via alla restituzione

Il 10 ottobre entrerà in vigore la sperimentazione annuale su base volontaria di un sistema di restituzione avente ad oggetto specifiche tipologie di imballaggi usati destinati all'uso alimentare, in attuazione dell’art. 219-bis vigente D. Lgs n. 152/2006 e ss. (Codice in materia ambientale).

La ratio di tali disposizioni interministeriali, concernenti la disciplina di un sistema sperimentale volontario che avrà durata con decorrenza dal 10 febbraio 2018 sino al 10 febbraio 2019, risiede in particolare nell’esigenza di prevenire la produzione dei rifiuti da imballaggi contenenti birra o acqua minerale, serviti al pubblico da alberghi o residenze di villeggiatura, ristoranti, bar ed altri punti di consumo, favorendo così il sistema del ‘vuoto a rendere su cauzione’ per il loro riutilizzo.

In allegato la circolare completa, moduolo di adesione e tabella cauzioni.

Allegati

Categorie

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI