Lo Street Food sbarca ad Albino dal 5 al 7 maggio

Lo Street Food sbarca ad Albino dal 5 al 7 maggio

Da venerdì 5 a domenica 7 maggio 2017 prima edizione dell’ “International Street Food” che si terrà ad Albino in Piazza Pio la Torre (più comunemente conosciuta come “piazza del mercato”). Dalle 10:30 del mattino a mezzanotte tutti i cittadini e tutti i turisti avranno l’occasione di gustare le saporite e caratteristiche specialità del cibo di strada, italiane ed europee, grazie all’evento organizzato da Confesercenti e dal Comune di Albino.

Per tutto il weekend il piazzale si trasformerà in un “epicentro” di convivialità e folklore. Una manifestazione di qualità, pensata per valorizzare la zona e dare la possibilità di trascorrere qualche ora all’aperto, degustando le migliori specialità italiane ed europee. Lo “street food”, che sa esaltare la cucina “povera” e tradizionale, ha conquistato sempre più consensi negli ultimi anni, fino a diventare un vero e proprio fenomeno di tendenza. Molte piazze prestigiose hanno già ospitato questo gustoso format fatto di più di 20 cucine a cielo aperto.

“Sarà una festa capace di coinvolgere tutti - sottolinea Giulio Zambelli, presidente di Promozioni Confesercenti - lo “street food” ha un enorme successo perché piace alle famiglie così come ai giovani: è un modo di mangiare in compagnia divertente e informale, che ben si inserisce nei contesti urbani. Molti i paesi europei presenti, curiosi di conoscere la città di Albino; avremo operatori dalla Spagna con la sangria e la paella, dalla Grecia con Pita e yogurt, dalla Germania con birra e wurstel, dall’Ungheria con il famoso cannolo dolce, poi molte regioni italiane a sfidare i colleghi: arancini e dolci siciliani, lo gnocco fritto dall’Emilia, gli arrosticini dall’Abruzzo infine formaggi e affettati tutti bergamaschi”.

“Da tempo rincorrevamo l’opportunità di organizzare anche ad Albino una manifestazione di “street food”, che ultimamente risulta particolarmente apprezzata da un pubblico molto vasto - specifica l’Arch. Cristiano Coltura, Assessore al Commercio del Comune di Albino. Siamo quindi molto soddisfatti di essere riusciti a farlo, anche perché riteniamo che  questo evento rappresenti un’importante occasione di promozione per la nostra città e per le attività commerciali e ricettive presenti nel nostro Comune. A tal proposito abbiamo invitato anche i ristoratori albinesi a prendere parte all'evento, in un’ottica di promozione dei prodotti enogastronomici tipici del nostro territorio”.

“Anche il cibo è cultura! - conclude Emanuela Testa, Assessore all’Istruzione e Cultura del Comune di Albino. Con questa iniziativa vogliamo fornire un’occasione in più per vivere e visitare il nostro paese, offrendo spunti diversi che possono convivere in armonia con la manifestazione, come le iniziative culturali che abbiamo in programma per gli stessi giorni”.

Tra le iniziative che l’Amministrazione Comunale ha in programma nei giorni della manifestazione si segnalano infatti due spettacoli, ad ingresso libero, inseriti nella rassegna “Albino Classica”: sabato 6 maggio alle ore 21:00, presso l'Auditorium Comunale, si terrà il concerto del quintetto d’ottoni "Milano Luster Brass", mentre domenica 7 maggio alle 17:00, nella splendida cornice della Chiesa di San Bartolomeo, bambini e famiglie potranno assistere allo spettacolo "Fiabe e Suoni d'Organo" (con la Dott.ssa Veruska Vedovati e il maestro d’organo Fabio Nava), imperdibile occasione per avvicinare i più piccoli all’organo attraverso il racconto di fiabe dove questo strumento diventa protagonista.

Non resta che augurare buon appetito e buon divertimento a tutti e sperare nel bel tempo!

Allegati

Categorie

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI