LOTTERIA DEGLI SCONTRINI AGGIORNAMENTO NORMATIVA

LOTTERIA DEGLI SCONTRINI AGGIORNAMENTO NORMATIVA

In riferimento a quanto precedentemente comunicato, SIL Sindacato Librai ha avuto risposta dall'Agenzia delle Entrate e dai Monopoli di Stato in merito ad alcune faq, su temi per i quali, l'interpretazione del SIL sui prodotti esenti IVA, ha suscitato diverse richieste di chiarimento da parte degli associati.

SIL Sindacato Librai ha dunque insistito con gli enti preposti per avere i corretti chiarimenti che vengono elencatoi di seguito:
- In merito al quesito dell’esonero di trasmissione, se un esercente, per l’operazione che sta eseguendo, è esonerato dall’obbligo di trasmissione del corrispettivo telematico, NON è tenuto ad emettere documento commerciale e pertanto, non emettendolo, non consente la partecipazione alla lotteria del cliente che, dal  canto suo, NON può pretenderla; viceversa il fatto che l’esercente sia esonerato non gli impedisce di trasmettere comunque il corrispettivo (se dotato di RT o tramite procedura di emissione del documento commerciale messa a disposizione dall’AE), nel qual caso il cliente potrà partecipare; ma resta una scelta e non un obbligo per l’esercente;
- In merito agli scontrini ANNULLATI, questi risultano sempre visibili all’utente nell’area riservata del portale. Tuttavia se lo scontrino è stato annullato o se ha effettuato un reso tali scontrini non saranno tra quelli vincenti perché non più validi ai fini dell’estrazione.

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI