Contributi del Comune di Bergamo alle imprese del commercio e del turismo

Contributi del Comune di Bergamo alle imprese del commercio e del turismo

Confesercenti ha il piacere di informare tutti gli associati che il Comune di Bergamo ha messo a disposizione un fondo di Euro 100 mila euro  per chi stipula contratti di finanziamento assistiti da garanzia consortile. Il contributo sarà riconosciuto solo alle aziende aventi sede legale e /o operativa nel Comune di Bergamo allo scopo di sostenere le imprese del commercio e del turismo. I finanziamenti devono essere finalizzati all’acquisto scorte nei limiti del 30% delle spese di investimento; all’acquisto di azienda, o rami di azienda, compreso il costo dell'avviamento; all’acquisto di immobili ad uso aziendale (il finanziamento può superare i 60 mesi); alla ristrutturazione di immobili, e al rinnovo di impianti; all’acquisto di attrezzature, arredamento, automezzi, autovetture per l’esercizio aziendale. I finanziamenti sono ammessi all’agevolazione a condizione che siano erogati dalle banche e siano garantiti da Italia Comfidi. Il contributo sarà corrisposto nella misura del 70% dei costi complessivi delle spese di istruttoria applicati dai Confidi fino ad un massimo di 2 mila euro per impresa.

I finanziamenti sono disponibili fino all’esaurimento dei fondi: conviene quindi affrettarsi con le domande, che in ogni caso si possono presentare non oltre il 31 dicembre 2018.
Per informazioni:
Alessandro Angrisani: 035 4207274 - 340 6768647

E-mail: alessandroangrisani@comfidi.it

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI