Nuovo tracciato telematico: ancora sei mesi per adeguarsi

Nuovo tracciato telematico: ancora sei mesi per adeguarsi

Ci sarà tempo fino al 1° ottobre 2021 per adeguarsi al nuovo tracciato telematico per l’invio dei dati dei corrispettivi giornalieri.

Infatti, considerate le difficoltà legate alla situazione emergenziale in corso provocata dal Covid-19 e recepite le richieste provenienti dalle associazioni di categoria, il provvedimento firmato in data 30 marzo 2021, posticipa di sei mesi la data di utilizzo del nuovo tracciato telematico per l’invio dei corrispettivi “Tipi dati per i corrispettivi - versione 7.0 - giugno 2020” e del necessario adeguamento dei registratori telematici, pertanto fino al 30 settembre 2021 sarà possibile trasmettere i dati attraverso la versione 6.0

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI