Stralcio cartelle 2021 fino a 5mila euro

Stralcio cartelle 2021 fino a 5mila euro

La cancellazione dei debiti fino a € 5.000 rientra nel "Decreto Sostegni" che ha introdotto "l'annullamento automatico dei debiti di importo residuo, al 23.3.2021, fino a € 5.000 risultanti da carichi affidati all'Agente della riscossione dal 2000 al 2010. Il beneficio spetta ai soggetti con un reddito imponibile 2019 non superiore a € 30.000".

L'annullamento riguarda i carichi affidati da qualunque Ente creditore pubblico e privato, non rileva quindi l'importo complessivo della cartella, ma gli importi dei "singoli carichi" Le somme versate prima della data dell'annullamento "restano definitivamente acquisite". 

Per verificare la vostra situazione debitoria e la validità delle rateazioni in corso contattate i nostri uffici mandando una mail all'indirizzo a.salvioni@conf.bg.it 

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI