Nuovi contributi per le imprese turistiche

26 Novembre 2021

Nell’ambito del recente c.d. “Decreto PNRR” è previsto un contributo, sotto forma di credito d’imposta, e un contributo a fondo perduto a favore delle imprese turistiche.

I benefici in esame sono collegati all’effettuazione nel periodo 7.11.2021 – 31.12.2024 dei seguenti interventi:

  • incremento efficienza energetica / riqualificazione antisismica
  • eliminazione barriere architettoniche
  • edilizi funzionali ai precedenti
  • realizzazione piscine termali
  • spese per la digitalizzazione

In particolare:

  • il credito d’imposta è pari fino all’80% delle spese sostenute;
  • il contributo a fondo perduto, non superiore al 50% delle spese sostenute, è concesso fino ad un massimo di € 40.000, incrementabile fino a ulteriori € 30.000 / 20.000 / 10.000 in presenza di specifici requisiti. Lo stesso spetta per un importo non superiore al limite massimo di € 100.000.

Soggetti beneficiari

  • imprese alberghiere
  • strutture che svolgono attività agrituristica, come definita dalla Legge n. 96/2006 e dalle pertinenti norme regionali
  • strutture ricettive all’aria aperta
  • imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale, ivi compresi stabilimenti balneari, complessi termali, porti turistici, parchi tematici

Richiesta di contatto

Iscriviti alla newsletter

*campi richiesti